Nextcom - Milano - Comunicazione, Media, Marketing, Pubblicità, Campagne Pubblicitarie - News

Del Fondo Emergenze per l’anno 2021

Il Ministero dello Sviluppo Economico, in data 25/11/2021, ha reso noto l’elenco dei beneficiari del contributo straordinario del Fondo Emergenze emittenti locali per l’anno 2021.

Art. 195 D.L. 34/2020

Il beneficio era stato previsto inizialmente per il solo anno 2020, a mezzo del D.L. 34/2020, cosiddetto “Decreto Rilancio”. Successivamente, l’art. 6 ter del D.L. 41/2021 aveva stabilito lo stanziamento della somma di 20 milioni di euro per l’anno 2021.
Da ultimo, a tale disposizione è stata data attuazione con il Decreto Ministeriale del 10/09/2021 e con il Decreto Direttoriale del 21/10/2021. Tali provvedimenti hanno anche previsto le modalità per ottenere l’agevolazione, ossia la messa in onda di messaggi istituzionali trasmessi dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

724 domande per Fondo Emergenze

Secondo quanto riportato nella pagina del MISE dedicata al contributo straordinario, hanno presentato domanda di accesso all’agevolazione 724 emittenti radiotelevisive. Ricordiamo poi che le domande potevano essere presentate solamente dai soggetti presenti nella graduatoria per i contributi ex D.P.R. 146/2017 relativa all’anno 2019. La divisione V della DGSCERP sta procedendo all’erogazione di tale contributo, che dovrebbe avvenire entro 60 giorni dalla data di presentazione della domanda.

Graduatorie

L’avviso è disponibile per la consultazione a questo link, mentre le graduatorie sono accessibili ai seguenti link:

  • Allegato A – elenco definitivo beneficiari Tv Commerciali
  • Allegato B – elenco definitivo beneficiari Tv Comunitarie
  • Allegato C – elenco definitivo beneficiari Radio Commerciali
  • Allegato D – elenco definitivo beneficiari Radio Comunitarie

Messa in onda spot istituzionali

Come previsto dai decreti, i soggetti che hanno presentato istanza per le somme del Fondo Emergenze si sono impegnati a trasmettere messaggi istituzionali relativi al Covid-19 e al PNRR a partire dalla data del 5/11/2021. Pertanto, dovranno garantire la messa in onda di tali spot fino al mese di Aprile 2021, secondo le date e gli orari indicati nel piano della programmazione trasmesso al MISE.

Il podcast di Newslinet della settimana

In collaborazione con: newslinet.com

 

× WhatsApp